L’anima nera di Donald Trump

 

Nel ventre molle degli Stati Uniti, un personaggio come David Duke, ex Gran Maestro del Ku Klux Klan, antisemita e convinto sostenitore della supremazia bianca, si erge a sostenitore di Donald Trump durante la campagna per elezioni americane del 2016 soffiando sul fuoco dell’intolleranza contro neri, ebrei e migranti.
Attraverso un accesso esclusivo, il regista offre il ritratto di un vecchio nazista nostalgico capace però di padroneggiare gli strumenti di comunicazione 2.0 e di creare un impero mediatico online, con cui diffondere l’odio razziale incitando l’elettorato a votare per Donald Trump, da lui considerato l’ultimo difensore dei valori della civiltà americana.

Guarda il trailer
Regia

Riccardo Valsecchi

Anno

2016

Durata

53 minuti

Prodotto

Doclab
North Brooklyn Production

Distributore

Cineama