Sfiorando il muro

 

Questo film è la storia di Silvia Giralucci e del suo rapporto difficile con gli anni Settanta.
Sono anni che lei ha solo sfiorato, da bambina. Ma sono anche gli anni che le hanno portato via suo padre Graziano, prima vittima delle Brigate Rosse con Giuseppe Mazzola, uccisi nel il 17 giugno 1974 durante l’attacco dei terroristi alla sede padovana del MSI, il partito neo-fascista italiano.
Silvia oggi ha 40 anni. Da alcuni anni ha intrapreso un percorso di ricerca, tra letture, studio di documenti d’archivio, interviste a testimoni di quell’epoca.
Cerca di capire quel periodo, capire come si è potuti arrivare a tanto, come è stato possibile che la sua città, Padova, sia stata dilaniata dalla violenza politica di estrema sinistra e di estrema destra.
In fondo cerca una ragione dell’assenza di suo padre.

Guarda il trailer
Regia

Silvia Giralucci
Luca Ricciardi

Anno

2012

Durata

52 minuti

Prodotto

DocLab